menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sebastian in sella alla sua adorata motocross

Sebastian in sella alla sua adorata motocross

Traona, Sebastian muore dopo una caduta dalla sua motocross

Classe 2003, Sebastian Fortini è morto in un tragico incidente

Un ragazzo di soli 17 anni, Sebastian Fortini, è morto nel primo pomeriggio di oggi, giovedì 17 dicembre, sulla pista da motocross di Traona, nei pressi del fiume Adda. Inutili tutti i tentativi di salvarlo. Sebastian, classe 2003 e residente a Campovico, frazione retica del comune di Morbegno, è morto sul colpo.

Sebastian era, nonostante l'età, un pilota esperto, ma durante un giro di prova ha perso inspiegabilmente il controllo della sua moto, andandosi a schiantare al suolo. I soccorsi sono immediatamente giunti sul luogo dell’incidente e con loro sono arrivati anche i carabinieri della compagnia di Chiavenna, impegnati in queste ore negli accertamenti e rilevamenti sul terreno, per cercare di capire l’esatta dinamica dell’incidente. Sul posto un'ambulanza e un’auto medica e a supporto anche l'elisoccorso. Purtorppo, però, per il ragazzo non c'è stato nulla da fare.

Il  giovane atleta sarebbe morto a causa delle lesioni procurate dalla rovinosa caduta. Adesso i militari dovranno ricostruire i minuti precedenti all’incidente che ha portato alla morte di Sebastian.

Il messaggio di cordoglio del JRT Mx Team

«Ci viene difficile comunicare tutto questo, con il cuore infranto, comunichiamo che oggi un bravissimo ragazzo, nostro componente del team, Sebastian Fortini, ci ha lasciato».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento