Sabato, 20 Luglio 2024
Diversi traumi / Val Masino

Cade per una ventina di metri nel bosco, madre soccorsa in Val Masino

La donna è stata recuperata con l'elisoccorso mentre un'altra squadra ha riaccompagnato a valle i figli della donna

Intervento dei soccorritori nella serata di ieri, sabato 4 novembre, per prestare soccorso ad una donna scivolata mentre stava scendendo con i figli lungo il sentiero, in località Alpe Brasco, a 1300 metri di quota nel territorio comunale di Val Masino. La donna dopo esser scivolata è caduta per una ventina di metri nel bosco e ha riportato diversi traumi. I figli, che erano con lei, hanno immediatamente allertato i soccorritori.

La centrale operativa dei soccorsi ha mandato sul posto l’elisoccorso di Sondrio di Areu - Agenzia regionale emergenza urgenza, che ha sbarcato con il verricello il tecnico di elisoccorso del Soccorso Alpino e l'équipe sanitaria per le operazioni di recupero.

Si è preparata anche una squadra di tecnici della Stazione di Valmasino, VII Delegazione Valtellina - Valchiavenna; i soccorritori sono andati incontro ai figli della donna per accompagnarli a valle in sicurezza. L'intervento si è concluso con il rientro della squadra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade per una ventina di metri nel bosco, madre soccorsa in Val Masino
SondrioToday è in caricamento