menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sondalo, successo confermato per la Sagra del pesce.

Dopo il successo della scorsa edizione la sagra, promossa dalla locale APT si conferma un grande successo di partecipazione e di numeri

Oltre 2000 persone hanno degustato, tra la cena del sabato e il pranzo di domenica, il buonissimo pesce cucinato alla perfezione dai numerosi cuochi della cittadina marchigiana di Fano (PU), perfettamente coordinati dal titolare della ditta “Gio Mare”.

Il menu composto da antipasto freddo di mare con insalatina di mare, seppie, gamberi; riso Venere con Spada, Tonno, Calamari, Seppie e Gamberi; Calamarata con canocchie; Secondi piatti a scelta tra: grigliata mista di Gamberoni, spiedini e frittura di pesce con Gamberi e Calamari, ha ampiamente soddisfatto anche i palati più fini.

“Siamo assolutamente soddisfatti per il buon riscontro dell’iniziativa  -  dichiarano Gianni Pedranzini e Valentina Cardoni dall’Apt Tria Lilia di Sondalo – Questa seconda edizione ha visto crescere il numero dei partecipanti, coinvolgendo soprattutto moltissimi turisti che sono accorsi a Sondalo per gustare l’ottimo pesce preparato dallo staff capitanato da  Giovanni Felici che ringraziamo per la sua preziosa diponibilità. Un ringraziamento doveroso anche a Filippo Bachiocchi che ha preparato per tutti i presenti il famoso caffè della Moretta, tipico di Fano. Grazie anche a tutti i volontari che hanno permesso la buona riuscita dell’evento; la sagra del pesce tornerà sicuramente il prossimo anno”.

Molto soddisfatti anche Il Sindaco Luigi Grassi e l’Assessore Paolo Menini (promotore dell’iniziativa) per il successo della sagra e per l’amicizia e collaborazione che si è instaurata c on gli amici di Fano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento