rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Questa mattina / Rogolo

Rogolo, uomo schiacciato da un albero

Per fortuna le conseguenze dell'incidente avvenuto questa mattina si sono rivelate meno gravi di quanto inizialmente temuto

Stava tagliando un albero nel bosco, in località Erla, a poca distanza dell’abitato di Rogolo: la pianta però gli è finita addosso: attimi di grande paura questa mattina per un uomo di 68 anni, classe 1954, residente in Bassa Valtellina.

Subito dopo l'incidente, la persona che era con lui ha subito chiesto aiuto e, attorno alle 10,30 è partita la macchina dei soccorsi, in codice rosso, quello di massima gravità. La centrale ha attivato la Stazione di Morbegno del Soccorso alpino, VII Delegazione Valtellina e i militari del Sagf, Soccorso alpino Guardia di finanza; otto i tecnici impegnati, a supporto dell’équipe dell’elisoccorso di Areu, partita dalla base di Caiolo.

Allertati anche i carabinieri della Compagnia di Chiavenna e il personale di Ats della Montagna per accertare l'esatta dinamica dell'incidente. Giunti sul posto, comunque, i soccorritori si sono resi conto che, fortunatamente, le condizioni dell'uomo erano meno gravi di quanto inizialmente temuto.

Il ferito è stato dunque valutato, stabilizzato e trasportato in elicottero, in codice giallo, quello di media gravità, all'ospedale Morelli di Sondalo, dove è giunto poco prima di mezzogiorno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rogolo, uomo schiacciato da un albero

SondrioToday è in caricamento