Venerdì, 6 Agosto 2021
Cronaca

Val Febbraro, ritrovata la donna dispersa da lunedì

In buone condizioni, aveva trovato rifugio in una baita

Lieto fine per la scomparsa di un'anziana 77enne della Val Febbraro (Madesimo).

La donna che, dopo aver accompagnato le mucche al pascolo nella giornata di lunedì non aveva più dato notizie di sé, è stata ritrovata nel tardo pomeriggio di mercoledì in una baita abbandonata poco distante dal luogo in cui di lei si erano perse le tracce.

In buone condizioni di salute, l'anziana ha così potuto riabbracciare i suoi familiari che hanno tirato un bel sospiro di sollievo.

La vicenda

Lunedì l'anziana donna valchiavennasca aveva accompagnato le sue mucche al pascolo lunedì mattina: quando, nel pomeriggio, il bestiame è rientrato, ma di lei non c'era nessuna traccia, è scattato l'allarme e sono partite le ricerche.

Vigili del Fuoco, Soccorso Alpino e Protezione civile sono stati impegnati per 48 ore, perlustrando la zona: le operazioni si sono concentrate nella zona dell'ultimo avvistamento e poi sono state estese ad alcuni alpeggi in quota, dove ci sono dei torrenti. Tra le risorse messe a disposizione, la squadra regionale di ricerca in forra del Cnsas e quella dei Vigili del fuoco, i droni di Cnsas e Protezione civile, i cani molecolari dei Carabinieri forestali e le unità cinofile.

Ieri, attorno alle 18, il lieto fine con la donna che è stata ritrovata viva e ha così potuto fare ritorno a casa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Val Febbraro, ritrovata la donna dispersa da lunedì

SondrioToday è in caricamento