menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sondrio, un nuovo finanziamento mette al centro le frazioni

Scaramellini: "Lo avevamo promesso in campagna elettorale"

Nella seduta del 13 luglio scorso il collegio di vigilanza dell’AQST di Sondrio ha deliberato un ulteriore finanziamento destinato al Comune di Sondrio.


Questa modifica trasferisce al Comune € 800.000 da destinarsi alla riqualificazione dei marciapiedi e alla realizzazione di parcheggi nelle frazione, per dare risposta alle esigenze di nuovi parcheggi che provengono dalle aree decentrate della Città.


“Abbiamo richiesto questo ulteriore contributo per poter affrontare la problematica dei parcheggi nelle frazioni e nelle aree decentrate”, dichiara il Sindaco Marco Scaramellini, “e la riqualificazione di alcuni tratti di marciapiedi della Città. In campagna elettorale avevamo 
promesso che avremmo tenuto in grande considerazione le Frazioni, nella nostra azione amministrava” continua il Sindaco di Sondrio “e siamo soddisfatti che uno dei primi 
provvedimenti sia indirizzato a porre parzialmente rimedio all’emergenza parcheggi presente nelle Frazioni e nelle aree decentrate. Anche l’intervento di sistemazione di alcuni marciapiedi, rappresenta una prima risposta concreta alle richieste avanzate da numerosi 
cittadini”. 


Nel dettaglio si prevedono 150.000 euro per l’anno 2018 destinati alla riqualificazione di 
marciapiedi, mentre per l’anno 2019 sono previsti 650.000 euro per la realizzazione di 
parcheggi a S.Anna, Ponchiera e in località Cà Bianca.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, cosa riapre dal 26 aprile e cos'è la zona gialla rinforzata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento