menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le operazioni di sgombero della SS36 dai detriti

Le operazioni di sgombero della SS36 dai detriti

Dopo il maltempo riaperta completamente la SS36 in Valchiavenna

Una nota di Anas informa che i lavori di ripristino della circolazione sono completati. Strada libera tra Chiavenna ed il Passo dello Spluga

È tornata regolare la viabilità lungo la statale 36 “del Lago di Como e dello Spluga”, in seguito alla grave ondata di maltempo che, mercoledì 12 giugno 2019, ha causato l’esondazione di alcuni torrenti prossimi alla sede stradale e smottamenti e franamenti di materiale dai versanti. In particolare, i movimenti franosi hanno interessato i territori comunali di San Giacomo Filippo, Campodolcino e Madesimo, con caduta su strada di detriti di piccole dimensioni da località Corti, nel comune di Campodolcino, fino al Passo Spluga.

Allagato dall’esondazione dei torrenti e ripristinato già nel primo pomeriggio di mercoledì 12 giugno un tratto della statale 36 a Samolaco.

Il giorno seguente, alle ore 20 circa, è stata anche ripristinata la circolazione tra Chiavenna, al km 121,400, e Passo Spluga, al km 149,500. Il senso unico alternato, istituito temporaneamente a Chiavenna per consentire ai mezzi d’opera la bonifica della sede stradale dal materiale franato, è stato infine dismesso intorno alla mezzanotte.

L’attività del personale su strada e dei tecnici Anas è stata condotta mediante l’utilizzo di pale meccaniche in uso alle quattro squadre che hanno percorso la statale senza sosta durante l’intera giornata per rimuovere il materiale e ripristinare la viabilità nel più breve tempo possibile.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Sondrio usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Chiuro in lutto, il covid si è preso don Attilio Bianchi

Attualità

Bambini, apre a Sondrio il negozio di giocattoli "Città del sole"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento