menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Renzi a Sondrio, Gusmeroli: "Aggiungo tre appunti, che non sarebbero necessari se Fb non fosse pieno di tanti leoni da tastiera"

Una riflessione sul convoglio giunto a Sondrio in queste ore

Ecco un' altra riflessione, dopo quella di Maurizio Piasini, postata su Facebook da Federico Gusmeroli, noto esponende del Pd della Bassa Valle, riguardo alla visita dell'ex Premier Matteo Renzi a Sondrio.

"Aggiungo tre appunti al volo, che non sarebbero manco necessari se Fb non fosse ormai saturo dei tanti leoni da tastiera che ragliano come solo loro sanno fare. Scambiare la politica (che è una cosa seria) per il calcio (che invece, Maradona perdonami, non lo è) purtroppo crea queste situazioni. E Lega e CinqueStelle ci sguazzano, e fanno rumore, anziché entrare nel merito: per questo è importante leggere e ascoltare di quanto si è discusso oggi, invece che focalizzarsi sulle dita puntate qua e là a piccole pagliuzze che dovrebbero "indignare".

1."è venuto in macchina? Vergogna, doveva venire in treno per vedere in che stato sono le nostre ferrovie!" / "è venuto in treno? Vergogna, doveva venire in macchine per vedere in che stato sono le nostre strade!". Per inciso: il treno, il vitto, l'alloggio e tutto il resto è stato pagato dal #PD grazie alle tante donazioni e contributi volontari. Renzi è arrivato in nottata perché ha finito a Pavia la tappa precedente del tour in tardissima serata di ieri: gli spostamenti tengono conto delle esigenze logistiche e organizzative, per altro in questo caso ha potuto vedere sia le nostre strade, che le nostre ferrovie. Meglio di così!

2. "Ci sono stati disagi per i pendolari? Tutta colpa del suo treno che intasato la linea!" / "Non ci sono stati disagi per i pendolari? Ecco gli hanno lasciato la corsia preferenziale!" I ritardi - minimi - sulla linea Milano-Tirano sono stati nel peggiore dei casi di 5', decisamente inferiori a quelli di ieri, l'altroieri, e la maggior parte degli altri giorni "di passione" per tutti noi pendolari. Ora per altro si è dimostrato che la nostra linea qualche treno in più può sostenerlo, la Regione conta di muoversi? Noi del PD ci teniamo ai pendolari, anche perché in maggior parte lo siamo!

Insomma... #avanti!"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambini, apre a Sondrio il negozio di giocattoli "Città del sole"

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Lupi in Valtellina e Valchiavenna, è polemica

  • Incidenti stradali

    Traona, rocambolesco incidente sulla Valeriana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento