menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Brutta caduta in Val Lesina per un 59enne, complesse le azioni di soccorso

L'incidente nella zona del rifugio Scoggione, nel territorio comunale di Delebio

Intervento del soccorso alpino, nel pomeriggio di mercoledì 22 luglio 2020, per un escursionista di 59 anni caduto in un canale; un intervento molto complesso dal punto di vista tecnico, date le caratteristiche del luogo. Stava rientrando dalla zona del rifugio Scoggione quando è accaduto l’incidente, in Val Lésina, a circa 1009 metri di quota, all'interno del territorio comunale di Delebio.

Dato l’allarme, la Centrale ha inviato sul posto il Cnsas, Stazione di Morbegno della VII Delegazione Valtellina Valchiavenna, il Sagf - Soccorso alpino Guardia di finanza e l’elisoccorso da Bergamo; sono intervenuti anche i carabinieri. L’uomo era in un canale impervio e aveva diversi traumi. È stato raggiunto dai soccorritori, valutato dal personale medico, recuperato e portato in ospedale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Chiuro in lutto, il covid si è preso don Attilio Bianchi

Attualità

Bambini, apre a Sondrio il negozio di giocattoli "Città del sole"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento