menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bando periferie, Scaramellini: "Nessun rischio per le risorse per il rilancio della Piastra"

Dopo i toni allarmistici di alcuni periodici Scaramellini risponde

"Nell'emendamento non vi è alcun rischio per le risorse a copertura dei lavori dei progetti già in fase di realizzazione o realizzati previsti per il piano di rilancio della Piastra e su questi progetti non è prevista alcuna rimodulazione finanziaria".

E' questo il commento del Sindaco del Comune di Sondrio, Marco Scaramellini, in merito all'emendamento al decreto 'Milleproroghe', votato ieri in Senato, e che rinvia al 2020 parte dei finanziamenti del "Piano delle periferie".

A seguito della notizia, dai toni allarmistici, comparsa in data odierna su una testata locale, l’Amministrazione Comunale si è attivata per verificare la reale portata del provvedimento.

"Si prende atto invece - prosegue il Sindaco Scaramellini - che il Governo ha deciso di eseguire una verifica sullo stato d'avanzamento dei progetti a livello nazionale che, ad oggi, risultano essere in molte realtà carenti sotto il profilo tecnico. 
Questo anche in ragione del fatto che il bando cosiddetto "Piano delle periferie", è stato finanziato dal precedente Governo solo per la metà dell'importo necessario per coprire la realizzazione di tutti i progetti presentati ".

"La decisione assunta dal Governo - continua -, potrà comportare un allungamento delle tempistiche sui trasferimenti verso i Comuni, ma non metterà a rischio le risorse a disposizione per il bando del progetto di riqualificazione del quartiere La Piastra”.

“Il Comune di Sondrio – sottolinea Scaramellini - è una delle poche realtà ad avere rispettato le tempistiche per la redazione dei progetti degli interventi, pertanto vedrà rivista la copertura finanziaria con le nuove scadenze. Nelle prossime settimane l’Amministrazione Comunale seguirà attentamente l’iter di approvazione del provvedimento”.

“Si ritiene utile segnalare che questo emendamento ha registrato l'approvazione unanime dei Senatori, a prescindere dalle appartenenze politiche" conclude il Sindaco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento