menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Federica Pellegrini sceglie Livigno

Federica Pellegrini: "Sono veramente felice che ora Livigno sia diventata la mia seconda casa"

È stato siglato in questi giorni un accordo di 4 anni che legherà Federica Pellegrini a Livigno. Il contratto è stato firmato al Foro Italico da Federica Pellegrini e dal Presidente di Apt Livigno Luca Moretti, subito dopo la vittoria nella Finale dei 200 stile libero al Trofeo Sette Colli. Livigno sarà per i prossimi 4 anni la location per gli allenamenti in altura di Federica, dove la campionessa veneta preparerà gli appuntamenti in vasca corta, ma anche la località dove potrà rilassarsi in vacanza. L'accordo riguarderà anche il suo allenatore Matteo Giunta, la sede degli allenamenti sarà l'impianto di Aquagranda Active You.

Livigno si conferma sempre di più come polo attrattivo per gli sportivi di ogni livello, dagli atleti professionisti agli amatori, che cercano i benefici dell'allenamento in quota. Il turismo sportivo è in forte espansione e il Piccolo Tibet valtellinese crede fortemente in questo tipo di indirizzo per la sua politica turistica. Il centro Aquagranda Active You è un fiore all'occhiello per la località e un luogo da cui, in pochi anni, sono transitati i migliori campioni dell'atletica, del nuoto, del ciclismo, degli sport invernali e di molte altre specialità.

"Da due anni con la Nazionale abbiamo iniziato ad andare ad allenarci a Livigno - ha dichiarato Federica Pellegrini - e mi sono sempre trovata benissimo. L'allenamento in altura mi dà notevoli vantaggi perché mi permette di preparare al meglio gli appuntamenti agonistici, per questo sono veramente felice che ora Livigno sia diventata la mia "seconda casa".

"Livigno voleva fortemente Federica, e il fatto che lei ci abbia scelto ci riempie di orgoglio. - ha dichiarato il Presidente di Apt Livigno Luca Moretti - Da qualche anno abbiamo impostato la nostra strategia di marketing turistico puntando moltissimo sul canale sport. I risultati ci stanno dando ragione, sono convinto che Federica, vera e propria star internazionale, ci porterà notevoli ritorni d'immagine. Ora avremo due bellissime Regine Mondiali a Livigno: Federica per gli sport estivi, Dorothea Wierer per il mondo neve. Stiamo progettando un grande futuro per Livigno, il nostro sogno è che diventi presto un Centro di Preparazione Olimpica del Coni in altura".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Chiuro in lutto, il covid si è preso don Attilio Bianchi

Attualità

Bambini, apre a Sondrio il negozio di giocattoli "Città del sole"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento