rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Cronaca

Oppio e hashish negli slip, in manette una coppia: lui è di Sondrio

La Polizia di Stato li ha fermati al casello di Firenze nord, poi la perquisizione

Ha nascosto la droga negli slip, pensando forse, così, di eludere i controlli della Polstrada, che - nei pressi del casello di Firenze nord - aveva intimato l'alt. La sostanza stupefacente, però, è stata rinvenuta e la ragazza e il fidanzato sono finiti in manette.

I fatti sabato 2 luglio. La coppia, appena immessa sulla A1, è stata fermata dagli agenti per un controllo. "Appena hanno avvistato l'auto della Stradale di Arezzo - è scritto in una nota della Questura - hanno cominciato a gesticolare tra loro".

Lui, 30 anni di Sondrio, già noto alle forze dell'ordine, ha passato qualcosa a lei, 20 anni di Roma, che stava guidando; "erano talmente presi dalla loro attività, che non hanno immediatamente accostato".

In caserma, poi, gli investigatori li hanno perquisiti. La ragazza, occultati negli slip, aveva circa 100 grammi tra hashish e oppio. La droga gli era stata passata dal fidanzato, già condannato per furto, spaccio di stupefacenti e guida sotto l'effetto di droghe.

I fidanzati - ai quali la Polstrada ha sequestrato auto e droga - sono stati arrestati, in attesa del processo per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oppio e hashish negli slip, in manette una coppia: lui è di Sondrio

SondrioToday è in caricamento