menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Moira Giacomelli, 43enne di Sondrio uccisa dal suocero

Moira Giacomelli, 43enne di Sondrio uccisa dal suocero

Omicidio di Villa di Tirano, al via il processo per Enrico Ferrari

Il 70enne di Villa di Tirano reo confesso del brutale omicidio della nuora Moira Giacomelli, 43enne di Sondrio

Si è aperto nella mattina di ieri in tribunale l'udienza preliminare nei confronti di Enrico Ferrari, il 70enne di Villa di Tirano reo confesso dell'omicidio della nuora Moira Gicomelli, 43enne di Sondrio.  L’avvocato Giordana Caelli, che difende l’imputato, ha chiesto il rito abbreviato alla luce della piena confessione rilasciata da Ferrari e non potendo optare per il patteggiamento, non previsto in caso di omicidio. 

 La prossima udienza è fissata per il 12 maggio, giorno in cui potrebbe già arrivare la sentenza. Il delitto avvenne l’8 aprile scorso nella villetta di via Sonvico a Villa di Tirano dopo la morte del figlio Simone a dicembre, scomparso improvvisamente per i rapporti tra Enrico Ferrari e la nuora, Moira Giacomelli, erano precipitati e lei aveva deciso di trasferisti a Sant’Anna con i due figli, vicino alla madre. Dopo l'ennesima richiesta di vedere i nipotini negata dalla nuora l'uomo ha perso la testa è ha ucciso Moira per poi costituirsi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambini, apre a Sondrio il negozio di giocattoli "Città del sole"

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Lupi in Valtellina e Valchiavenna, è polemica

  • Incidenti stradali

    Traona, rocambolesco incidente sulla Valeriana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento