Neonata morta a Sondrio, le parole del sindaco Scaramellini

Il primo cittadino del capoluogo: «Di fronte ad una mamma che perde la propria figlia, non resta che stringersi idealmente attorno a lei, in silenzio e in meditazione»

Riportiamo di seguito il pensiero di vicinanza del sindaco di sondrio, Marco Scaramellini, rivolto alla giovane madre che nei giorni scorsi ha visto morire la piccola figlia di neanche 5 mesi.

Cari concittadini, ieri sera si è tenuta la seduta della Commissione per l'attribuzione del premio Ligari d'Argento, composta dal Sindaco in carica e dagli ex Sindaci Bianca Bianchini, Alberto Frizziero e Alcide Molteni.

Quello che è sempre stato un appuntamento tradizionalmente sereno, caratterizzato da uno spirito di coesione, volto ad individuare una persona meritevole, che abbia rappresentato con il proprio agire un esempio positivo per la Comunità, quest'anno è stato turbato dalla disgrazia che qualche giorno fa ha colpito la Città di Sondrio.

La morte di una piccola bambina ed il dolore immenso della sua giovane mamma, hanno profondamente scosso la nostra Comunità.

A nome di tutta la cittadinanza e con la condivisione degli ex Sindaci Bianca Bianchini, Alberto Frizziero e Alcide Molteni, porgo le più sentite condoglianze alla giovane mamma ed alla sua famiglia, colpiti da una tragedia così grande.

Sicuro che la Comunità sondriese saprà far sentire la propria vicinanza ad una famiglia così duramente colpita, auspico una partecipazione al dolore composta e rispettosa, così come è sempre avvenuto in occasioni simili. Di fronte ad una mamma che perde la propria figlia, non resta che stringersi idealmente attorno a lei, in silenzio e in meditazione.

Marco Scaramellini - Sindaco di Sondrio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ponte in lutto per la morte della giovane Teresa

  • Nuova Olonio, sradicano il bancomat nella notte: ladri in fuga

  • Da domenica la Lombardia diventa zona arancione: la conferma del Governo

  • Arriva l'inverno in Valtellina e Valchiavenna: previste le prime nevicate

  • Coronavirus, in Valtellina e Valchiavenna altri 11 decessi nelle ultime 24 ore

  • Nonna Maria, la valtellinese di ferro: a 101 anni ha sconfitto due volte il covid (e la Spagnola)

Torna su
SondrioToday è in caricamento