Venerdì, 6 Agosto 2021
Cronaca

Violento impatto con il guardrail, motociclista 23enne perde la vita in Svizzera

Il giovane italiano transitava lungo la strada del Passo dello Julier quando ha perso il controllo del suo mezzo. Inutili i tentativi di soccorso, è deceduto in ospedale

L'intervento dei soccorritori

Un giovane italiano di 23 anni ha perso la vita dopo una brutta caduta dalla moto che conduceva mentre transitava sul Passo dello Julier nel Canton Grigioni, in Svizzera, non lontano dalla Valchiavenna. Mancavano pochi minuti alle ore 11 di sabato 26 giugno quando il giovane, per cause ancora di chiarire, si è scontrato contro il guardrail posto sulla destra della carreggiata, in una lunga curva a sinistra, in direzione di Silvaplana.

Violentissimo l'impatto tanto che gli automobilisti presenti hanno dovuto rianimare il centauro. I soccorritori del Soccorso Alta Engadina, giunti sul posto insieme agli uomini Rega (soccorso alpino elvetico), hanno cercato di stabilizzare il malcapitato per poi trasportarlo con l'elicottero presso l'ospedale cantonale dei Grigioni a Coira dove è stato ricoverato in condizioni critiche.

Purtroppo, a causa delle gravi ferite riportate, è morto lungo la serata proprio in ospedale. Insieme alla Procura, la Polizia cantonale dei Grigioni determinerà l'esatta dinamica dell'incidente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violento impatto con il guardrail, motociclista 23enne perde la vita in Svizzera

SondrioToday è in caricamento