Morto l'uomo schiacciato tra due auto a Morbegno

Nulla da fare per il 66enne che nella serata di venerdì è rimasto incastrato tra due automobili mentre stava caricando dei secchi di sabbia nella zona del Polo Fieristico

Non c'è stato nulla da fare per il 66enne brianzolo ma residente nel morbegnese che attorno alle ore 19 di venerdì 29 marzo 2019 è rimasto schiacciato tra due auto nei pressi di un silos nella zona del Polo Fieristico.

L'uomo stava caricando dei secchi di sabbia nel baule della sua famigliare Kia, nel primo buio della sera, quando un'Alfa Romeo 159 sopraggiungeva senza vedere nè il 66enne nè la sua macchina. L'impatto è stato terribile e l'ivestito è rimasto schiacciato tra il retro della sua autovettura ed il cofano dell'Alfa.

A nulla sono serviti i soccorsi. L'uomo è deceduto presso l'Ospedale Giovanni XXIII di Bergamo dove era stato prontamente elitrasportato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Traona, donna muore colpita da pesanti frammenti caduti da un tetto per il forte vento

  • I numeri vincenti della lotteria di Natale dei Commercianti di Sondrio

  • Malore improvviso: 68enne muore in strada a Poggiridenti

  • Autovelox mobili sulle Statali 36 e 38: ecco quando sono in programma i controlli

  • Non si fermano all'alt sulla Statale 36, arrestati tre spacciatori valtellinesi

  • La Piccola Opera di Traona e la Valtellina tutta in lutto per la morte di sorella Anna Gennai

Torna su
SondrioToday è in caricamento