rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Cronaca

Anziano trovato morto sgozzato a Como: era originario di Sondrio

Giuseppe Mazza è stato trovato senza vita nella sua auto. Arrestato un sospettato

Lo hanno trovato morto nella sua auto che era anche la sua casa, con un profondo taglio alla gola. Originario di Sondrio Giuseppe Mazza, 76 anni, è morto a Como dove risiedeva senza fissa dimora. Nel quartiere dove l'hanno trovato era conosciuto, almeno di vista, dai residenti. Anche il parroco di Rebbio, don Giusto Della Valle, giunto sul luogo dell'omicidio per dare l'estrema unzione all'uomo trovato morto in auto, ha raccontato di conoscerlo. 

Giuseppe Mazza è stato trovato privo di vita nella sua macchina con il finestrino abbassato. Ad accorgersi di lui un ragazzino di 16 anni che passava di lì. Secondo le informazioni apprese dopo i primi rilievi delle forze dell'ordine, la vittima aveva un profondo taglio alla gola risultato fatale. Sulla scena del crimine non c'erano elementi che possano far pensare a una colluttazione, come se Giuseppe sia stato aggredito di sorpresa.

Arrestato un sospettato

La polizia della Questura di Como ha arrestato un uomo di 33 anni, già noto alle forze dell'ordine. Il 33enne è sospettato innanzitutto di essere il responsabile di due altre aggressioni avvenute sempre nella stessa giornata (11 agosto 2022): un bambino ferito a un braccio da una bottiglia, e un ragazzo ferito sempre da un coccio di vetro mentre camminava in via Giussani. Gli inquirenti dovranno capire se oltre a questi due episodi sia riconducibile all'arrestato anche l'omicidio di Giuseppe Mazza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziano trovato morto sgozzato a Como: era originario di Sondrio

SondrioToday è in caricamento