Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

Scontro mortale sul Maloja, frontaliere italiano di 61 anni perde la vita

Inutili i tentativi di soccorso. Il tragico incidente frontale tra due auto nel tardo pomeriggio di martedì 27 luglio in località Capolago

Un lavoratore frontaliere di 61 anni, residente in provincia di Sondrio, ha perso la vita nel tardo pomeriggio di ieri, martedì 27 luglio 2021, in seguito ad un grave incidente stradale avvenuto tra due auto sulla strada del Maloja vicino a Capolago, nel Canton Grigioni. Il malcapitato si trovava sui sedili posteriori delle auto condotta da un 55enne quando il forte impatto, dovuto allo scontro frontale tra i due mezzi, gli ha tolto la vita.

La dinamica

Come detto un automobilista italiano di 55 anni, accompagnato da due colleghi, stava guidando verso sud sulla strada del Maloja, proveniente da Silvaplana, quando, poco prima delle ore 18, per ragioni che non sono ancora chiare, ha invaso la corsia opposta. Lì si è scontrato con l'autovettura in arrivo con a bordo una coppia del cantone di Zugo. A causa della forza dell'urto, il 61enne italiano della provincia di Sondrio, che era seduto sul sedile posteriore, ha subito lesioni mortali. Il conducente italiano si è ferito moderatamente mentre il passeggero di 22 anni, seduto sul sedile anteriore, è rimasto leggermente ferito. Ferite superficili per la coppia svizzera dell'altro mezzo.

Operazione di salvataggio complesse

I vigili del fuoco di Trais Lejs e la squadra di soccorso stradale dei vigili del fuoco della Bregaglia sono intervenuti per salvare gli occupanti del veicolo e mettere in sicurezza l'incendio che nel frattempo è divampato. L'assistenza medica d'urgenza per i feriti sul luogo dell'incidente è stata fornita da due squadre di ambulanze del servizio di soccorso dell'Alta Engadina e da un'ambulanza e un medico d'urgenza dell'ospedale della Bregaglia.

L'autista italiano di 55 anni, il suo passeggero di 22 anni e la donna di 56 anni del cantone di Zugo sono stati trasportati con l'elicottero della Rega all'ospedale cantonale dei Grigioni a Coira. Il marito 61enne, leggermente ferito, è stato trasferito in ambulanza all'ospedale di Samedan.

Durante l'intera operazione, il traffico ha dovuto essere deviato oltre il luogo dell'incidente. I servizi di emergenza sono stati assistiti dai dipendenti dell'Ufficio del Genio Civile dei Grigioni. Insieme al pubblico ministero, la polizia cantonale grigionese sta indagando sull'esatto dinamica dell'accaduto e sulla causa dell'incidente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontro mortale sul Maloja, frontaliere italiano di 61 anni perde la vita

SondrioToday è in caricamento