menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sul Mortirolo con 74 grammi di cocaina: arrestati

Presso l'abitazione uno dei due aveva quasi 9000 euro in contanti e 320 Franchi Svizzeri

Giovedì 11 giugno a Grosio i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Tirano, nel corso di servizi finalizzati alla prevenzione repressione di reati in materia di sostanze stupefacenti, hanno sottoposto a controllo un’autovettura che stava percorrendo la strada del Mortirolo, in discesa da quel passo, condotta da un giovane di 39 anni, T.K. di Tirano, con a bordo, quale passeggero, un cittadino marocchino residente in Villa di Tirano di 28 anni, K.A., entrambi già noti alle Forze dell’Ordine per reati in materia di sostanze stupefacenti. Sentitisi scoperti il 28enne consegnava due involucri in cellophane con all'interno 74 grammi di sostanza stupefacente del tipo Cocaina. 

La successiva perquisizione presso l’abitazione del cittadino marocchino ha permesso di rinvenire la somma contante di Euro 8.960 in banconote di vario taglio, 320 Franchi Svizzeri in banconote di vario taglio ed un bilancino elettronico.

Per i due giovani sono scattate le manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso. 

Dopo le formalità di rito, il 39nne e il 28enne sono stati rinchiusi presso il carcere di Sondrio in attesa di convalida dell’arresto. 

Nei giorni successivi si è tenuta l’udienza nel corso della quale l’arresto è stato convalidato e entrambi è stata disposta la custodia cautelare in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento