Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Sondalo

Un sorpasso dove non si può e lo scontro davanti a casa: così è morta Eva

Travolta in scooter a 14 anni da un'auto guidata da un 19enne. L'incidente mortale a Sondalo nella serata di domenica

È stata un'automobile, impegnata ad effettuare un sorpasso dove è vietato, a travolgere Eva Nicol Mazzetta, la 14enne morta nella serata di ieri, domenica 17 settembre, a Sondalo, in località Madonna della Biorca, all'incrocio tra via Stelvio e via Grailè, tra gli abitati di Mondadizza e Le Prese.

Come ricostruito dai carabinieri della compagnia di Tirano, erano da poco passate le ore 19,30 quando la giovanissima, appena uscita di casa con il proprio scooter, si immetteva sulla vecchia SS 38, oggi strada provinciale 27, e veniva centrata da una macchina guidata da un ragazzo di 19 anni, residente nella frazione di Frontale. Entrambi erano diretti a Sondalo. Lo scontro è stato violentissimo.

Inutili i tentativi di rianimare la 14enne, deceduta sulla strada davanti a casa. L'altro ragazzo protagonista dell'incidente, sconvolto da quanto tristemente accaduto, inizialmente è stato portato all'ospedale "Eugenio Morelli" per le cure del caso per poi essere dimesso lungo la notte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un sorpasso dove non si può e lo scontro davanti a casa: così è morta Eva
SondrioToday è in caricamento