Tragedia a Sondrio, muore bambina di nemmeno 5 mesi

Era giunta in ospedale già in arresto cardiaco. Non si conoscono ancora le cause del decesso

Una bambina di neanche 5 mesi di vita è deceduta dopo esser giunta in ospedale in arresto circolatorio. Il dramma si è consumato a Sondrio nella mattinata di sabato 14 dicembre 2019.

La tragedia

Accortasi che la piccola non respirava nel suo lettino, la giovane madre, una ragazza di 22 anni di origine nigeriana, è prontamente corsa in strada, in via Maffei, trovando il soccorso di un automobilista che le ha immediatamente condotte presso l'ospedale cittadino.

A nulla sono servite però le cure del personale ospedaliero per far tornare in vita l'infante nata soltanto il 22 luglio scorso.

Una scena straziante per una morte inenarrabile alla quale i carabinieri stanno ora cercando di dare un senso. Su decisione della Procura della Repubblica sarà l’autopsia a stabilire le cause del decesso. Tra le ipotesi più probabili quella della morte in culla.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con le pelli di foca sulla pista battuta: 15 sciatori fermati e multati

  • Autovelox mobili in Lombardia: ecco dove questa settimana

  • Perde il controllo degli sci e sbatte contro le reti di protezioni, gravissimo 12enne a Teglio

  • Tirano: Gruppo Maganetti diventa B Corp, è la prima società di logistica in Europa

  • Spinelli sugli sci: controlli in Val Gerola

  • Battesimo ortodosso a Madesimo: in ottanta in acqua nonostante il freddo

Torna su
SondrioToday è in caricamento