rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Tragico epilogo / Morbegno

Morbegno, non ce l'ha fatta Lina Pezzini

La donna 64enne era stata investita da un treno lo scorso 24 gennaio e da quel giorno era ricoverata al "Papa Giovanni XXIII" di Bergamo

Dopo più di 10 giorni in cui ha lottato tra la vita e la morte, si è spenta ieri all'ospedale "Papa Giovanni XIII" di Bergamo Lina Pezzini, la donna morbegnese di 64 anni che era stata investita da un treno lo scorso 24 gennaio proprio a Morbegno.

Lina Pezzini stava attraversando i binari al passaggio a livello di via Ganda quando era stata urtata da un convoglio che sopraggiungeva sui binari. Le sue condizioni sono apparse subito molto gravi ai soccorritori accorsi sul posto, tanto che la donna era stata subito trasportata in elicottero all'ospedale "Papa Giovanni XIII" con numerosi traumi.

Nel pomeriggio di ieri è purtroppo arrivata la notizia della morte di Lina Pezzini che ha provocato cordoglio e profonda commozione in tutta la comunità morbegnese

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morbegno, non ce l'ha fatta Lina Pezzini

SondrioToday è in caricamento