menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morbegno, autista preso a calci e pugni da due ragazzi

La colluttazione è nata dopo che l'autista ha chiesto ai due il biglietto

Attimi di panico nel pomeriggio di ieri, intorno alle 18, a Morbegno nei pressi dell'autostazione in Piazzale Bossi. Un'autista di 49 anni, della ditta Gavazzi di Talamona, che in questi giorni effettua il servizio bus sostitutivo dei treni, è stato aggredito da due ragazzi. Motivo dell'aggressione, come spesso accade, il biglietto di viaggio. 

Secondo una prima ricostruzione, ora al vaglio dei Carabinieri della stazione di Morbegno, l'autista e i due ragazzi sarebbero venuti alle mani dopo che l'autista avrebbe intimato loro di scendere dal mezzo poichè sprovvisti di titolo di viaggio. Sembrerebbe che già in un primo momento l'autista avesse consigliato ai ragazzi di raggiungere la vicina stazione per munirsi di biglietto, ma non contenti i ragazzi hanno iniziato ad insultare e schernire l'uomo. Dalle parole si è presto passati ai fatti.

Nella colluttazione anche i due ragazzi avrebbero riportato alcune lesioni e. così come l'autista, si sarebbero rivolti al personale sanitario del pronto soccorso di Morbegno. Ora tocca agli inquirenti fare chiarezza sull'accaduto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, cosa riapre dal 26 aprile e cos'è la zona gialla rinforzata

Coronavirus

Covid, la Lombardia spera di tornare gialla: cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento