rotate-mobile
Tragica fatalità / Piantedo

Colpito da un masso sul Legnone: 26enne precipita e muore

La tragedia all'alba di oggi: il ragazzo era con due amici

E' un ragazzo di 26 anni, e non un uomo di 55, come riferito erroneamente nella mattinata odierna, la vittima della tragedia occorsa questa mattina sul monte Legnone.

Il giovane era con due compagni sulla Direttissima. Un masso si è staccato e lo ha travolto, facendolo precipitare per oltre un centinaio di metri. Immediato l’allarme, con la centrale che ha mandato sul posto l’elisoccorso di Como; in un volo successivo è stato imbarcato a Caiolo e portato in quota un altro tecnico di elisoccorso del Cnsas, a supporto delle operazioni, che si sono svolte in un contesto molto complesso.

È stato sbarcato il medico, che ha constatato la morte del ragazzo, di soli 26 anni. Gli altri due giovani sono stati accompagnati a valle dai tecnici della Stazione di Morbegno. Sono intervenuti anche il Sagf - Soccorso alpino Guardia di finanza.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpito da un masso sul Legnone: 26enne precipita e muore

SondrioToday è in caricamento