menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morbegno, droga nei pressi del Bitto: denunciati due stranieri

Marijuana occultata tra le rocce

Per quanto riguarda il contrasto allo spaccio ed al consumo di sostanze stupefacenti, accurati e costanti controlli nel territorio di Morbegno, interessato da numerose manifestazioni, hanno consentito di individuare, in pieno centro, un giovane con una modica quantità di marijuana che veniva segnalato alla Prefettura.

A seguito di specifici controlli, presso le aree limitrofe al torrente Bitto, venivano individuati due stranieri pregiudicati ed un sondriese, di età compresa tra i 17 ed i 20 anni. I due stranieri erano in possesso di circa 15 grammi di marijuana, anche già predisposta per il consumo. Per loro è scattata una denuncia ed una segnalazione alla Prefettura. Uno dei due, inoltre, è stato deferito per violazione del foglio di via obbligatorio dal comune di Morbegno.

Il torrente Bitto è stato lo scenario del rinvenimento di circa 10 grammi di marijuana occultata tra le rocce del greto. Sono in corso accertamenti per risalire all’ignoto occultatore.     

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, cosa riapre dal 26 aprile e cos'è la zona gialla rinforzata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento