Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Lanzada

Malore per un giovane tedesco sul ghiacciaio dello Scerscen superiore, interviene il soccorso alpino

In Valmalenco è giunto l’elisoccorso Areu di Bergamo. Recuperati anche il padre ed il fratello del malcapitato

Le fasi di soccorso con l'elicottero decollato da Bergamo

Intervento nella mattinata di oggi, lunedì 2 agosto 2021, in Valmalenco, per soccorrere un ragazzo tedesco di 24 anni che ha avuto un malore sul ghiacciaio dello Scerscen Superiore, mentre si trovava a un’altitudine di 3200 metri, proprio all’attacco della via ferrata che conduce al rifugio “Marco e Rosa”.

Sul posto, territorio comunale di Lanzada, l’elisoccorso di Bergamo di Areu (Agenzia regionale emergenza urgenza), che ha trasportato in quota l’équipe sanitaria e due tecnici della Stazione, insieme a due militari del Sagf - Soccorso alpino Guardia di finanza.

Oltre al giovane infortunato, portato all’ospedale di Sondrio, sono state recuperate e portate a valle anche le altre due persone, il fratello e il padre, che erano con lui. L’intervento si è concluso intorno alle ore 12:30.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore per un giovane tedesco sul ghiacciaio dello Scerscen superiore, interviene il soccorso alpino

SondrioToday è in caricamento