Cronaca Villa di Chiavenna

Porta a spasso i suoi cani ma ha un malore, paura per un 30enne

L'intervento del soccorso alpino e dell'elicottero Areu a Villa di Chiavenna

Allertamento intorno alle 12:30 di domenica 5 novembre per la Stazione di Chiavenna del Soccorso alpino, VII Delegazione. I tecnici sono stati attivati dalla centrale per un ragazzo di 30 anni che stava percorrendo con i propri cani il sentiero che porta da Villa di Chiavenna verso la località Sommasaccia. Si trovava alla quota di circa 900 metri, quando ha avuto un malore ma è riuscito a chiedere aiuto.

Sono intervenuti i tecnici del Cnsas - Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico, il Sagf - Soccorso alpino Guardia di finanza e l'elisoccorso di Areu - Agenzia regionale emergenza urgenza, decollato da Caiolo. Il ragazzo è stato valutato dall’équipe sanitaria e issato a bordo dell’elicottero con il verricello, infine trasportato in ospedale a Sondrio per accertamenti. I due cani sono stati accompagnati a valle dai tecnici e consegnati a un familiare. L’intervento si è concluso intorno alle 14:30.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porta a spasso i suoi cani ma ha un malore, paura per un 30enne
SondrioToday è in caricamento