menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cinque valtellinesi nominati "Maestri del Lavoro"

Nella giornata di ieri sono stati insigniti di questo prestigioso premio cinque valtellinesi

Laboriosità, impegno, buona condotta morale, sono i principi su cui si fonda la consegna delle Stelle al merito del Lavoro, conferite dal Presidente della Repubblica, ogni anno e consegnate in occasione della Festa del Lavoro, ai dipendenti con almeno 25 anni di servizio.

Nella giornata di ieri, martedì 1 maggio, presso la Sala Verdi del Conservatorio "Giuseppe Verdi" a Milano sono stati insigniti di questo prestigioso premio cinque valtellinesi.

Presente alla cerimonia il prefetto di Milano Luciana Lamorgese, il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, il prefetto di Sondrio Mario Giuseppe Scalia, il presidente di Melavi Bruno Delle Coste, il console della Provincia di Sondrio Roberto Corona, il vice console Ornella Moroni  ed il console emerito Mario Erba.

Delle 147 onorificenze distribuite a livello regionale, 5 sono state conferite a Sondrio e consegnate a:

- Fulvio Abbate della Tim,
- Gala Claudio e Garzetti Claudio del Credito Valtellinese,
- Giulio Masa di Melavi,
- Pietro Negrini della Banca Popolare di Sondrio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento