menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Livigno, ubriaca a 14anni: la festa di halloween finisce in ospedale

L'intervento del 118 - intorno a mezzanotte e trenta - in via Rasia

Festa di Halloween, tra streghe e zombie c'è chi brinda e c'è chi beve qualche bicchiere di troppo; è così che, per una giovane, la festa si conclude in ospedale.

La minore - di soli 14 anni - si trovava in via Rasia a Livigno quando - intorno a mezzanotte e trenta - si è reso necessario allertare il 118; che - raggiunto il posto - ha trasportato la giovane all' ospedale di Sondalo (in codice giallo) per le cure necessarie.

La domanda sorge spontanea: chi le ha venduto gli alcolici? Si ricorda - per la cronaca - che il codice penale vieta "sia di vendere che somministrare sul posto bevande alcoliche a minori degli anni 18 - e, in particolare - nel caso di somministrazione di bevande alcoliche a minori degli anni 16, la sanzione è l'arresto fino a 1 anno".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento