rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Livigno

Liti, schiamazzi e vandalismi: sospesa la licenza a un locale di Livigno

Il provvedimento, avrà una durata di tre giorni ed è stato adottato dalla Polizia amministrativa della Questura di Sondrio su proposta del locale comando dei carabinieri

Liti, atti di vandalismo, schiamazzi, consumo eccessivo di alcolici e frequentazioni "poco raccomandabili": un mix che non è passato inosservato ai carabinieri del Comando di Livigno che hanno segnalato la situazione, relativa a un esercizio pubblico proprio della località dell'Alta Valle, alla Polizia amministrativa della Questura di Sondrio.

Quest'ultima, raccolta e verificata la segnalazione dei carabinieri ha emesso, in data odierna, un provvedimento di sospensione della licenza di somministrazione di cibi e bevande che avrà validità di tre giorni proprio nei confronti del locale di Livigno.

L'esercizio pubblico oggetto di questo provvedimento (di cui la Questura non ha reso noto il nome) era già stato attenzionato in precedenza dalle forze dell'ordine anche per la frequentazione di soggetti gravati da precedenti di polizia 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liti, schiamazzi e vandalismi: sospesa la licenza a un locale di Livigno

SondrioToday è in caricamento