Livigno, sciatore perde il controllo e precipita nel parcheggio: è in gravi condizioni

Bruttissimo infortunio nella giornata di ieri, lunedì, sulle piste da sci, nell'area del Mottolino. Un trentenne danese, elisoccorso, ha riportato un trauma cranico e uno toracico

Bruttissimo infortunio nella giornata di ieri, lunedì, sulle piste da sci a Livigno, nell'area del Mottolino. Sfortunato protagonista un trentenne di nazionalità danese.

L'uomo, forse a causa della velocità eccessiva, ha perso il controllo degli sci uscendo dalla pista bianca dopo avere sfondato le reti di protezioni, volando nel parcheggio sottostante.

La magia del Capodanno a Livigno

Violento lo schianto, che ha procurato serissime lesioni al turista straniero. Sul posto Areu ha inviato l'ambulanza della Croce rossa di Sondrio, un mezzo dell'Aat Sondrio e l'elisoccorso. L'uomo ha riportato un grave trauma cranico e uno toracico ed è stato trasportato in volo all'ospedale di Sondalo. Sulle dinamiche che hanno portato al drammatico incidente indagano le forze dell'ordine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovata senza vita nell'Adda la donna di Buglio in Monte scomparsa domenica

  • Sondrio in lutto per la morte di Stefania Barcio

  • Fusine, si cerca nell'Adda una 50enne scomparsa da casa

  • Covid, un nuovo focolaio nel reparto di Neurologia dell'ospedale di Sondrio

  • In auto con la droga insieme al loro neonato di 5 mesi: denunciati due giovani di Sondalo

  • Corruzione e truffa aggravata, nei guai ex primario del Morelli di Sondalo

Torna su
SondrioToday è in caricamento