Livigno, escursionista in difficoltà: salvato dal Soccorso Alpino

L'uomo ha riportato alcune ferite ed un trauma cranico

È terminato dopo mezzanotte l’intervento che ieri sera ha impegnato i tecnici del Soccorso alpino, VII Delegazione Valtellina - Valchiavenna. L’allertamento è arrivato intorno alle 19:30 da parte di una persona che aveva notato un uomo in difficoltà in un canale ripido, in località Rin de Clus. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I soccorritori, otto in tutto, della Stazione Cnsas di Livigno, hanno verificato la posizione, lo hanno individuato e raggiunto. Si trovava in un punto molto impervio, tra due salti di roccia.  L’uomo, che aveva riportato alcune ferite e trauma cranico, è stato recuperato con alcune calate e portato all’ambulanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Droga, arrestati quattro insospettabili

  • Elezioni comunali 2020, al voto 8 comuni della provincia di Sondrio: lo spoglio in diretta

  • Ecco l'autunno: freddo, neve e grandine in provincia di Sondrio

  • Elezioni Comunali 2020 a Talamona: risultati e consiglieri comunali eletti

  • Elezioni Comunali 2020 a Madesimo, San Giacomo Filippo e Novate Mezzola: risultati e consiglieri comunali eletti

  • Coronavirus, nuovo caso all'Alberti di Bormio: un'altra classe in quarantena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento