Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Livigno

Livigno, cadono sulle piste di downhill: due ragazzini finiscono in ospedale

Entrambi sono stati trasportati in elicottero al Papa Giovanni di Bergamo. Le condizioni di uno dei feriti sono gravi

Giornata movimentata al Bike Park di Livigno con due incidenti che hanno coinvolto due giovani biker.

Ferito grave

L'incidente più grave si è verificato poco prima delle 14: un ragazzo 13enne che stava affrontando la pista "b.b.", classificata come "nera", dunque di grande difficoltà, ha perso il controllo della sua bicicletta finendo rovinosamente a terra. Le sue condizioni sono apparse subito piuttosto gravi, tanto che sono stati subito allertati i soccorsi ed è intervenuto l'elisoccorso che ha prelevato il ferito e lo ha trasportato, in codice rosso, all'ospedale Papa Giovanni di Bergamo dove il giovane è giunto, sempre in codice rosso, alle 15,30.

Il primo incidente

Già in mattinata un altro biker, stavolta di soli 11 anni, era rimasto coinvolto in una caduta mentre affrontava la pista "Take it easy", adatta anche ai principianti. A seguito dell'incidente, avvenuto attorno alle 10,45, le condizioni del giovane sono state subito valutate di media gravità. Sono intervenuti un'automedica e l'elisoccorso di Sondrio che ha trasportato il ferito al Papa Giovanni di Bergamo, dove il ragazzo è giunto in codice giallo poco prima delle 13.

Di entrambi gli incidenti sono stati avvisati i carabinieri della compagnia di Tirano che, però, in nessuno dei due casi, si sono dovuti recati sul posto per effettuare eventuali rilievi sulla dinamica delle cadute. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Livigno, cadono sulle piste di downhill: due ragazzini finiscono in ospedale

SondrioToday è in caricamento