Cronaca Delebio

Si tuffa nel torrente e non riemerge: ragazzino in fin di vita

L'incidente lungo le rive del torrente Lesina che separa i comuni di Andalo Valtellino e Delebio

Immagine di repertorio

Attimi concitati lungo le rive del torrente Lesina nel pomeriggio di oggi, venerdì 27 agosto. Un ragazzino di 12 anni non è riemerso dopo un tuffo nelle acque del torrente che separa i comuni di Andalo Valtellini e Delebio.  Il piccolo è stato tirato fuori dall'acqua in arresto cardiaco da un altro bagnante.

Il giovanissimo, residente a Delebio, dopo essere stato rianimato è stato trasportato in elicottero in codice rosso all'ospedale Giovanni XXIII di Bergamo dove ora è ricoverato in prognosi riservata.

Sul posto sono intervenuti l'elisoccorso, l'automedica e l'ambulanza, oltre a vigili del fuoco e carabinieri. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si tuffa nel torrente e non riemerge: ragazzino in fin di vita

SondrioToday è in caricamento