rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Nel giro di un'ora

Cede il ghiaccio e cadono in acqua: paura per due persone al lago di Sils

Gli incidenti, nel giro di un'ora, nella località del Canton Grigioni. Entrambi i malcapitati sono stati salvati e trasportati in ospedale per accertamenti

Oggi pomeriggio, martedì 16 gennaio, nel giro di un'ora, ben due persone sono cadute in acqua nel lago del lago di Sils, nel Canton Grigioni, dopo che il sottile strato di ghiaccio formatosi proprio sul lago ha ceduto e si è spezzato  

Il primo allarme è scattato poco dopo le 13 alla centrale operativa della polizia cantonale dei Grigioni per una persona finita in acqua mentre pattinava sul lago. E' stato allertato il servizio di salvataggio in acqua dei vigili del fuoco di Trais Lejs, arrivati sul posto comunque quando la vittima dell'incidente era già stata estratta dall'acqua da altre persone che si trovavano in loco. TLa Rega ha portato la pattinatrice in aereo all'ospedale di Samedan per accertamenti medici. 

Un secondo incidente molto simile è stato segnalato quasi un'ora dopo. Anche la seconda persona finita in acqua è stata salvata da chi già si trovava sul posto, con i servizi che salvataggio che sono comunque intervenuti prontamente in quanto anch'essi erano già sul lago di Sils. 

La polizia cantonale dei Grigioni invita a non avventurarsi sul ghiaccio apparentemente sicuro. L'accesso alle superfici ghiacciate dei laghi dell'Alta Engadina avviene a proprio rischio e pericolo, ma è, per l'appunto, fortemente sconsigliato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cede il ghiaccio e cadono in acqua: paura per due persone al lago di Sils

SondrioToday è in caricamento