menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sul luogo della caduta anche i Vigili del Fuoco e i soccorritori

Sul luogo della caduta anche i Vigili del Fuoco e i soccorritori

Operazione delle Forze dell'Ordine in Bassa Valle, malvivente muore durante l'inseguimento

L'uomo di nazionalità straniera è caduto rovinosamente da una roccia mentre fuggiva dalle Forze dell'Ordine

Tragico epilogo per un uomo di nazionalità straniera che, inseguito dalle Forze dell'Ordine, è morto dopo una caduta rovinosa. Un uomo di 30 anni è infatti morto nel pomeriggio di oggi, sabato 11 giugno, mentre fuggiva dai Carabinieri nei pressi della Strada Provinciale 11 che collega il fondovalle a Tartano.

Durante un'operazione anti droga, i Carabinieri avrebbero intercettato la banda di malviventi, che sentendosi braccati, hanno deciso di far perdere le loro tracce fuggendo lungo la strada per la Vatartano. Ne è nato così un inseguimento, durante il quale uno dei malviventi  è scivolato rovinosamente a terra perdendo la vita.

guardia finanza tartano-2

Durante l'operazione un altro dei complici si è ferito ed ora è piantonato in ospedale. 

I boschi della zona sono in queste ore setacciati, anche con l'aiuto delle unità cinofile della Guardia di Finanza, alla ricerca di altri malviventi. Sul posto anche il magistrato di turno alla Procura di Sondrio, che sta coordinando le indagini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Valchiavenna in lutto per la morte di Guglielmo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento