menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Valmalenco, violenta caduta dagli sci: gravissimo 30enne sciatore all'Alpe Palù

Il giovane è ricoverato in prognosi riservata all'ospedale Morelli di Sondalo

Uno sciatore di 30 anni si trova ricoverato presso l'ospedale Morelli di Sondalo in prognosi riservata dopo esser violentemente caduto mentre si trovava sopra i propri sci.

Il grave incidente poco prima delle ore 13 di venerdì 31 gennaio 2020 sulla pista Sasso Nero, nel comprensorio sciistico dell'Alpe Palù, nel territorio comunale di Chiesa in Valmalenco.

Le condizioni dello sciatore sono subito apparse gravi tanto che, dopo la caduta, non ha più ripreso conoscenza. Il giovane è stato prontamente soccorso e trasportato con l'eliambulanza, alzatosa da Bergamo, al nosocomio sondalino.

Per ricostruire la reale dinamica di quanto accaduto stanno lavorando gli agenti della Questura di Sondrio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento