Cronaca Chiavenna

Doppio intervento in Valchiavenna per il soccorso alpino

Pomeriggio impegnato per i soccorritori nel portare aiuto a due uomini in difficoltà a Chiavenna e Verceia

Attivazione oggi pomeriggio intorno alle 17:00 per la Stazione di Chiavenna del Soccorso alpino. Un uomo di 43 anni di Milano si trovava lungo la ferrata di Daló, nel territorio del comune di Chiavenna; era in difficoltà e non riusciva a proseguire. Sul posto sono arrivati i tecnici del Cnsas, VII Delegazione Valtellina - Valchiavenna, i militari del Sagf - Soccorso alpino Guardia di finanza e i Vigili del fuoco. I soccorritori lo hanno raggiunto, assistito lungo il tragitto fino alla cima; poi lo hanno accompagnato a valle.

Nel frattempo è arrivata la segnalazione di un secondo intervento, in località Vico, comune di Verceia: un uomo di 60 anni si era fratturato una caviglia. Una squadra del Cnsas, insieme con i Vigili del fuoco, lo ha raggiunto sul posto, a supporto dell'elisoccorso di Sondrio di Areu (Agenzia regionale emergenza urgenza). L’uomo è stato messo in sicurezza e trasportato in un punto in cui poteva essere recuperato per mezzo del verricello. Tutto si è concluso alle 19.30.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doppio intervento in Valchiavenna per il soccorso alpino

SondrioToday è in caricamento