rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Indagini in corso

Presunto uso illecito di fondi pubblici: la Guardia di Finanza in provveditorato

L'attività degli uomini in divisa sarebbe legata a due esposti presentati in Procura nei mesi scorsi

Per due giorni, ieri e mercoledì, gli uomini della Guardia di Finanza hanno passato al setaccio gli uffici del "provveditorato", cioè dell'Ufficio scolastico territoriale di Sondrio di via Donegani.

A quanto trapela, le indagini delle Fiamme Gialle sono relative all'acquisto di materiale e attrezzature non strettamente legate alle attività didattiche e a presunti favoritismi nell'ambito di alcuni bandi e assegnazioni di vari incarichi.

Le indagini

L'attività degli ultimi due giorni della Guardia di Finanza sarebbe legata a due esposti, presentati alle Procure di Sondrio e Cremona nei primi mesi di questo 2022, che riguarderebbero l'utilizzo illecito di fondi pubblici da parte del dirigente dell'Ufficio scolastico territoriale Fabio Molinari proprio per l'acquisto dei materiali sopra citati.

Al momento, lo stesso Fabio Molinari che, come tutto il personale dell'Ufficio scolastico territoriale di Sondrio, ha evidenziato negli ultimi due giorni grande disponibilità nei confronti degli accertamenti delle Fiamme Gialle, preferisce non commentare l'attività della Guardia di Finanza e le indagini della Procura a suo carico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presunto uso illecito di fondi pubblici: la Guardia di Finanza in provveditorato

SondrioToday è in caricamento