rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca

Lupo segue e ringhia contro una persona

Il raro episodio nei giorni scorsi in Valposchiavo. Indaga il guardiano della selvaggina

Incontro ravvicinato uomo-lupo in Valposchiavo, nei pressi dell'Alp Grüm. Come riporta l'Ufficio Caccia e Pesca dei Grigioni, era la mattina di sabato 23 luglio 2022, tra le ore 8 e le ore 9, quando l'escursionista (di cui non si conosce il genere), solo e senza cani, si è accorto di esser seguito dal grande predatore.

Il "pedinamento" sarebbe durato per diversi minuti e, stando ai racconti, l'animale avrebbe anche ringhiato. Il guardiano della selvaggina "sta valutando la situazione al fine di stabilire perché il lupo si sia avvicinato alla persona manifestando aggressività".

Nel corso di quest'anno, in Valposchiavo sono già stati identificati due lupi diversi. Il Cantone è in contatto con il comune e con la Confederazione. Non appena la dinamica dell'episodio sarà stata accertata le autorità decideranno come procedere.

"In linea di principio, i lupi che crescono e vivono allo stato brado non sono pericolosi e di solito evitano il contatto con l'essere umano. In caso di incontri con un lupo andrebbero seguite le raccomandazioni di comportamento dell'Ufficio per la caccia e la pesca e l'avvistamento andrebbe immediatamente notificato al guardiano della selvaggina", commentano le autorità elvetiche.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lupo segue e ringhia contro una persona

SondrioToday è in caricamento