rotate-mobile
Cronaca Valfurva

Incidente frontale tra auto a Valfurva, muore un 18enne

La tragedia stamani lungo la SS 300: a perdere la vita un ragazzo di Sondalo

Un ragazzo di 18 anni soltanto ha perso la vita stamani a Valfurva in seguito ad un incidente stradale. Mancavano pochi minuti alle ore 9 quando con la sua utilitaria, con a bordo una ragazza di 16 anni, ha invaso la corsia opposta mentre, lungo la SS300, nel tratto tra gli abitati di Santa Caterina e San Nicolò, si dirigeva verso Bormio.

L'impatto frontale con l'auto che sopraggiungeva in senso contrario, guidata da un uomo, è stato violentissimo. Il giovanissimo, classe 2005 e originario di Sondalo, ha perso immediatamente la vita. Inutili i tentativi di soccorso portati dall'automedica e dall'elicottero Areu alzatosi appositamente dalla base di Caiolo. Ad intervenire anche i vigili delf uoco per liberare dalle lamiere i malcapitati.

Le altre due persone coinvolte hanno invece riportato solo lievi lesioni e sono state portate presso l'ospedale sondalino "Morelli" per accertamenti. Al momento non si conosce il motivo per cui l'auto dei ragazzi abbia invaso l'altra corsia. Ai carabinieri di Tirano, guidati dal capitano Riccardo Angeletti, il compito di ricostruire quanto accaduto.

Come fanno sapere da Anas, "sul posto sono presenti le squadre e la Polizia Stradale per la gestione del traffico in piena sicurezza e per consentire il ripristino della regolare viabilità nel più breve tempo possibile".  

Chi era la vittima

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente frontale tra auto a Valfurva, muore un 18enne

SondrioToday è in caricamento