Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Sernio

Auto esce di strada e finisce nell'invaso di Sernio: muore donna

Il grave incidente alle 16.49: il mezzo recuperato dall'acqua

Un donna ha perso la vita questo pomeriggio, lungo la SS38 dello Stelvio, all'altezza dell'invaso di Sernio. Da quanto riferisce l'Agenzia Regionale Emergenza Urgenza (AREU) la donna, la cui età non è stata resa nota, si trovava a bordo di un'automobile insieme ad un uomo di 95 anni, forse il coniuge.

Per cause ancora da chiarire il mezzo è uscito di strada, finendo la propria corsa nelle acque dell'opera di derivazione “Traversa di Sernio” gestita da A2A. I sanitari, giunti il loco con l'ambulanza e l'auto infermieristica, hanno dovuto chiedere l'ausilio dei vigili del fuoco per estrarre la coppia dall'auto semi sommersa. Sul posto anche l'elicottero Areu di stanza alla base di Caiolo e l'elicottero "Drago" dei vigili del fuoco, giunto in Valtellina dalla base di Malpensa.

Purtroppo ogni tentativo di salvare la vita è risultato vano. I rianimatori non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della donna. L'anziano uomo, invece, è stato condotto via aria presso l'ospedale "Eugenio Morelli" di Sondalo dove si trova ora ricoverato per i traumi riportati al cranio ed al volto. Ai carabinieri di Tirano, coordinati dal capitano Riccardo Angeletti, il compito di ricostruire la dinamica di quanto tristemente accaduto. Lo scorso novembre, nello stesso invaso di Sernio, Amilcare Marchetti, operaio tiranese di 54 anni, aveva perso la vita per annegamento.

Gli aggiornamenti: Apecar precipita per 50 metri, muore anziana

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto esce di strada e finisce nell'invaso di Sernio: muore donna
SondrioToday è in caricamento