Incidente mortale in Val Grosina, cade nel dirupo con il trattore: morto 53enne

Ferita gravemente anche la donna che era a bordo del mezzo agricolo durante la caduta di 40 metri

La diga di Fusino in Val Grosina (Wikipedia)

Un uomo di 53 anni ha perso la vita attorno alle ore 14,30 di oggi, martedì 13 ottobre 2020, in località Paganella, in Val Grosina, non lontano dal bacino artificiale di Roasco, all'interno del territorio comunale di Grosio. L'uomo si trovava alla guida di un trattore con a bordo una donna quando, per motivi ancora da chiarire, ha perso il controllo del mezzo, facendolo piombare in un dirupo di oltre 40 metri.

Sul luogo dell'incidente si sono recati gli uomini del soccorso alpino della Stazione di Bormio, congiuntamente ad un'ambulanza, un'automedica oltre che l'elicottero di soccorso alzatosi dalla base di Caiolo. Presenti anche i carabinieri i quali non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell'uomo che conduceva il mezzo agricolo. Gravi le ferite riportate dalla donna tanto che è stata trasportata con l'elicottero in ospedale in codice rosso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano e Lombardia, ecco l'elenco delle attività e dei negozi aperti e quelli chiusi in zona rossa

  • Ritrovata senza vita nell'Adda la donna di Buglio in Monte scomparsa domenica

  • Sondrio in lutto per la morte di Stefania Barcio

  • Covid, un nuovo focolaio nel reparto di Neurologia dell'ospedale di Sondrio

  • Tir carico di fieno prende fuoco in strada, attimi di panico sulla nuova SS38. Traffico deviato

  • Corruzione e truffa aggravata, nei guai ex primario del Morelli di Sondalo

Torna su
SondrioToday è in caricamento