rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Cronaca

SS36, scende dall'auto incidentata e rischia di esser travolto in galleria

Tragedia sfiorata. L'incidente che ha coinvolto quattro persone è avvenuto a Dervio, nell'Alto Lago lecchese

Tragedia sfiorata sulla Strada Statale 36. Intorno alle 20.30 di mercoledì 30 marzo due automobili si sono scontrate violentemente a Dervio, nell'Alto Lago lecchese, all'interno della galleria Corenno, in direzione nord. Prima lo sbandamento, in solitaria, di un'auto condotta da un 18enne valtellinese il quale, dopo il violento impatto contro le pareti del tunnel, è immediatamente uscito dall'abitacolo. Pochi istanti, prima che un suv con a bordo tre persone giungesse a gran velocità, senza riuscire ad evitare la collisione con l'auto del giovane. Uno scontro che avrebbe potuto avere conseguenze ben diverse.

I soccorsi

Sul posto, per i soccorsi, sono stati inviati i volontari del Soccorso Bellanese, unitamente alle squadre dei vigili del fuoco del distaccamento di Bellano. L'intervento di soccorso tecnico urgente dei pompieri è durato complessivamente due ore. I feriti, oltre al ragazzo anche due donne di 45 e 69 anni ed un uomo di 50 anni, sono stati trasportati in codice giallo presso l'ospedale "Moriggia Pelascini" di Gravedona (Como) e "Manzoni" di Lecco per ricevere le cure del caso. Allertati anche gli agenti della vicina polizia stradale, incaricati di eseguire i rilievi richiesti dal caso.

incidente dervio statale 36 31 marzo 2022-2-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

SS36, scende dall'auto incidentata e rischia di esser travolto in galleria

SondrioToday è in caricamento