rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Cronaca

Colico, brucia ancora l'azienda che smaltisce batterie al litio

Esattamente dopo tre settimane vigili del fuoco nuovamente in azione per spegnere le fiamme divampate alla Seval: le immagini

Un grosso incendio è scoppiato nell'area industriale di Colico all'alba di oggi, domenica 10 dicembre 2023. A prendere fuoco in via Caronio il capannone della Seval, azienda dedita al recupero di rifiuti speciali e allo smaltimento di batterie al litio. Solo tre settimane fa lo stesso edificio industriale era stato colpito da un altro incendio.

Numerose le squadre dei vigili del fuoco in azione dal Lecchese e dalla Valtellina per domare le fiamme. Ad operare sia uomini del Comando di Lecco che del distaccamento di Bellano e Sondrio. Impiegate nelle operazioni diverse autopompe, autobotti ed autoscale. Coinvolto nelle operazioni anche un carro UMPROVIR, dell'unità protezione vie respiratorie. 

"In via precauzionale, si invitano i cittadini residenti nelle zone limitrofe all'area industriale a tenere chiuse le finestre e ritirare eventuali panni stesi. Tutta la popolazione è invitata a non avvicinarsi all'area interessata dall'incendio. Ulteriori informazioni verranno diramate dopo le verifiche in corso da parte di ARPA", è l’appello dell’amministrazione di Colico. Intanto l’alta colonna di fumo è visibile in tutta la bassa Valtellina

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colico, brucia ancora l'azienda che smaltisce batterie al litio

SondrioToday è in caricamento