Dramma a Bormio: muore sciatore di 47 anni per una collisione con altro sciatore

Il grave incidente domenica mattina

Sul posto l'elisoccoso

Dramma sulle piste da sci. Uno sciatore di 49 anni, Giovanni Mariani, è morto domenica mattina in uno scontro con un altro sciatore su una pista da sci di Bormio (Sondrio), località della Valtellina. Ancora da accertare responsabilità e cause del grave accaduto. Nonostante la rapidità dei soccorsi, troppo gravi sono stati i traumi riportati per l'uomo. Il fatto è avvenuto sulla pista "Cima bianca", che dal punto più alto raggiungibile in teleferica arriva fino a Bormio 2000. Si tratta di una pista rossa.

La vittima risiedeva a Vimercate (Brianza), mentre l'altro sciatore, rimasto ferito in modo non grave nella drammatica collisione, avvenuta alle 11, abita invece a Seregno.

Il magistrato di turno della Procura di Sondrio, Stefano Latorre, informato dell'accaduto ha autorizzato la rimozione del corpo senza vita del 49enne e disposto per lunedì mattina la ricognizione cadaverica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mariani, nonostante il disperato tentativo di rianimazione operato inizialmente dagli agenti della Polizia di Stato e poi dall'equipe medica dell'eliambulanza, è spirato dopo circa 15 minuti dal violento schianto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto in Svizzera, scosse percepite anche in provincia di Sondrio

  • Giro d'Italia, dopo la partenza da Morbegno i ciclisti protestano per pioggia e freddo: tappa accorciata

  • Svizzera, neve e buio coprono i massi caduti sui binari: treno deraglia

  • Cosio Valtellino, grave bambino di 7 anni investito sulla vecchia statale

  • Ammutinamento dei ciclisti al Giro, il direttore di corsa Vegni: «Figuraccia, qualcuno pagherà»

  • Coronavirus, la settimana nera della scuola valtellinese: 18 classi in quarantena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento