Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

SS36, galleria Fiumelatte chiusa due settimane dopo l'incendio del bus

Le decisioni assunte nel pomeriggio dopo il vertice in Prefettura: il periodo sarà necessario per ripristinare gli impianti e la sicurezza. Da giovedì doppio senso a corsia unica fra Mandello e Bellano

Due settimane di chiusura. Tanto infatti sarà necessario per ripristinare la sicurezza nella galleria di Fiumelatte sulla SS36 dopo il terribile incendio che nella mattinata di ieri, martedì, ha distrutto un pullman che trasportava 25 ragazzini, salvatisi grazie al tempestivo intervento dell'autista.

La comunicazione ufficiale è giunta dalla Prefettura di Lecco, dove il prefetto Castrese De Rosa ha presiediuto una riunione per la gestione e il coordinamento della viabilità a seguito della chiusura necessaria della SS36, determinata dagli ingenti danni agli impianti tecnologici della galleria.

All'incontro hanno partecipato i sindaci dei Comuni di Abbadia Lariana, Bellano, Lierna, Mandello del Lario e Varenna, i vertici provinciali delle forze di polizia, rappresentanti dell'Amministrazione provinciale, della Polizia Stradale, della Polizia Locale di Lecco e di Anas.

I lavori di ripristino degli impianti della galleria dureranno circa due settimane. Nel corso della riunione, il rappresentante di Anas ha comunicato che sarà creato, al più entro la serata di giovedì 15 luglio, un doppio senso di marcia sulla SS36 in carreggiata Sud per circa 12 chilometri mediante un bypass in corrispondenza di Bellano al km 72 fino al km 60+500 di Mandello del Lario.

Le disposizioni immediate

Nell'immediato, è stata attivata la pianificazione di emergenza che prevede per i mezzi leggeri l'uscita ad Abbadia Lariana e la prosecuzione sulla SP72 fino a Bellano nonché la deviazione sulla SP62 per la reimmissione sulla SS36.

Per i mezzi pesanti, in direzione nord è prevista l'uscita ad Abbadia Lariana lungo la SP72 fino a Colico - Trivio di Fuentes. I mezzi pesanti che transitano in direzione sud dovranno prioritariamente percorrere la SS36.

I punti presidiati di persona

Nel corso dell'incontro sono stati analiticamente esaminati i punti critici per i quali si è concordato un presidio costante come di seguito riassunto:

  • Semaforo Abbadia Lariana
  • Semaforo Mandello del Lario
  • Gallerie di Grumo, ingresso sud e nord
  • Strettoia di Fiumelatte
  • Galleria Morcate
  • Incrocio tra Sp72 e SP62 a Bellano
  • Strettoia di Bellano
  • Galleria Dervio- Bellano
  • Trivio di Fuentes

Il Prefetto De Rosa ha richiesto ad Anas di adoperarsi per la tempestiva riapertura dell'arteria stradale subordinatamente alla condizione che l'utilizzo della strada avvenga nella totale sicurezza per gli utenti, assicurando che la situazione è attentamente seguita a livello istituzionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

SS36, galleria Fiumelatte chiusa due settimane dopo l'incendio del bus

SondrioToday è in caricamento