Cronaca

Cercano di rivendere la merce rubata all’ex ospedale psichiatrico: denunciati

Le indagini condotte dalla squadra mobile di Sondrio

La polizia di stato, nell’ambito di un’indagine condotta dalla squadra mobile del commissario capo Niccolò Battisti e diretta dalla Procura della Repubblica di Sondrio, ha recuperato la refurtiva sottratta nei magazzini dell’ex Ospedale Psichiatrico di Sondrio poco più di un mese fa.

Era la notte tra il 29 ed il 30 agosto scorsi quando due ladri, rompendo con un sasso il vetro della porta antipanico, si introducevano furtivamente all’interno della struttura sanitaria sita in località Moncucco. Una volta entrati, avevano sottratto 13 pc, 10 monitor e 16 switch. Un furto ingente, quantificato dalle forze dell'ordine per un valore totale pari a circa 20mila euro.

Indagini online

Le indagini sono iniziate monitorando un annuncio sospetto, pubblicato sul sito di compravendite online “Subito.it”. L’inserzionista, un esercente della provincia di Varese, regolarmente autorizzato al commercio di pc nuovi ed usati, aveva pubblicato un post in cui pubblicizzava la vendita di due pc, aventi lo stesso numero seriale di quelli rubati.

Gli accertamenti svolti hanno permesso di identificare i due malviventi i quali avevano contattato il negozio, proponendogli l’acquisto dei due pc, nuovi, con la scusa di averli ricevuti come regalo di nozze. I poliziotti hanno accertato, inoltre, che i due avevano pubblicato a loro nome un ulteriore annuncio per la vendita di altro materiale informatico, recante sempre lo stesso numero seriale di quello rubato.

Denunce

Nella mattinata di ieri, martedì 3 ottobre, la squadra mobile di Sondrio, ottenuto il decreto di perquisizione dall’autorità giudiziaria, dopo aver fatto ingresso nell’appartamento dei due indagati a Sondrio, ha ritrovato il materiale sottratto, ancora perfettamente integro e sigillato. I due sono stati denunciati in stato di libertà per il reato di ricettazione. Il materiale, in parte di proprietà dell’Asst Valtellina e Alto Lario,  è stato sequestrato in attesa di essere restituito.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cercano di rivendere la merce rubata all’ex ospedale psichiatrico: denunciati
SondrioToday è in caricamento