Cronaca

Valchiavenna, ruba nella ditta in cui lavora: denunciato

Refurtiva superiore ai 3000 euro

Un dipendente 50enne di una ditta della Valchiavenna è stato denunciato per furto e peculato. L’uomo è accusato di aver manomesso l’impianto di video-sorveglianza della ditta presso la quale lavora per impossessarsi di vario materiale per un valore stimato superiore ai 3.000 euro. Per trafugare il tutto avrebbe inoltre utilizzato un mezzo della ditta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valchiavenna, ruba nella ditta in cui lavora: denunciato

SondrioToday è in caricamento