menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Morbegnese ruba gasolio alla ditta per cui lavora: denunciato per furto con destrezza

L'indagine dei carabinieri della stazione di Berbenno in Valtellina

Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Stazione di Berbenno in Valtellina, al termine di tempestive indagini, hanno denunciato in stato di libertà un uomo, 44enne di Morbegno, ritenuto responsabile di un furto di gasolio in danno della società di cui era dipendente. Il fatto risale al 17 settembre, quando un responsabile ha denunciato presso il Comando Stazione Carabinieri di Berbenno in Valtellina il furto di oltre 50 litri di carburante dalla colonnina di rifornimento di uno dei siti della società.

Le indagini condotte dai militari della Stazione, anche attraverso la visione delle telecamere di sorveglianza, hanno permesso di individuare ed identificare l’uomo, che, prima di terminare il turno lavorativo, mentre effettuava, come da prassi, il rifornimento di carburante al mezzo pesante a lui in uso per lavoro, presso la colonnina all’interno dell’impianto, si appropriava di oltre 50 litri di gasolio, riempiendo due taniche in plastica e nascondendole successivamente nel portabagagli della propria autovettura. Il 44enne, che nel frattempo è stato sospeso dal lavoro, dovrà rispondere all’Autorità Giudiziaria del reato di furto con destrezza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Valchiavenna in lutto per la morte di Guglielmo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento